Fondazione Amici dell'infanzia

Progetto

LA PET THERAPY IN PEDIATRIA - ANNO 2010 - PRIMA EDIZIONE
L'interazione con piccoli animali dei bambini con gravi patologie croniche

Al via il Progetto  che prevede di utilizzare la Pet Therapy con i bambini affetti da gravi patologie croniche.

Per Pet Therapy (in italiano, zooterapia) s'intende, in senso generale, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Questo tipo di terapia integra, rafforza e coadiuva le terapie più tradizionali e può essere impiegata su pazienti affetti da differenti patologie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale e psicologico-emotivo. La Pet Therapy non sostituisce la terapia tradizionale ma l'affianca. Il suo scopo è quello di facilitare l'approccio medico e terapeutico delle varie figure sanitarie  soprattutto nei casi in cui il paziente non dimostra collaborazione spontanea. La presenza di un animale permette in molti casi di consolidare un rapporto emotivo con il paziente e, tramite questo rapporto, stabilire sia un canale di comunicazione paziente-animale-medico sia stimolare la partecipazione attiva del paziente.

Saranno organizzati incontri qundicinali  tra un piccolo cane addestrato e bambini di età compresa tra 5 e 14 anni suddivisi in due gruppi che si differenziano tra loro per la conoscenza o meno della  patologia.   

Agli incontri saranno presenti il cane e la sua addestratrice, la Psicologa e la Capo Sala della Clinica Pediatrica. Obiettivo del lavoro è la valutazione se l'nterazione bambino-animale possa facilitare la comunicazione della diagnosi, e se nell'altro gruppo possa aiutare a trasformare gli aspetti di rabbia e depressivi in momenti di accudimento e di apertura verso gli altri.

FAI UNA DONAZIONE ALLA FONDAZIONE AMICI DELL'INFANZIA ONLUS PER SOSTENERE I NOSTRI PROGETTI
CON BONIFICO BANCARIO SULL'IBAN: 
IT26U0844020500000000205933. SOSTIENICI CON IL TUO CONTRIBUTO!
Nessuno è autorizzato a incassare somme di denaro in favore della Fondazione. Chiunque si propone per l'incasso è un truffatore.